Agnello alla toscana

Ingredienti per 4 persone:
  • 1500 gr di spalla d'agnello
  • 1000 gr di fagioli bianchi di spagna
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 bicchiere di aceto di vino aromatizzato al dragoncello Mengazzoli
  • 25 cl di brodo
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di salvia
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 manciatina di capperi
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 noce di burro
  • 1/2 bicchiere d’olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
Preparazione:

Tagliare a tocchetti la carne d'agnello, porla in una terrina, coprirla d'acqua e aceto aromatizzato al dragoncello Mengazzoli e lasciarla a bagno per due ore. Nel frattempo sgranare e lavare i fagioli, metterli in una pentola piena d'acqua leggermente salata e farli cuocere al dente. Trascorso il tempo indicato, scolare e asciugare i pezzi di agnello e farli rosolare in un tegame con l'olio extravergine d’oliva e con una noce di burro, a fuoco vivo, fino a quando saranno ben dorati.

Unire la cipolla e le carote, mondate e tagliate a fettine in precedenza, il sale necessario e una macinata di pepe. Fare cuocere per 20 minuti a calore moderato, aggiungendo ogni tanto qualche cucchiaio di brodo caldo.

Tritare finemente la salvia, il rosmarino, l'aglio, i capperi e il prezzemolo, cospargere il miscuglio ottenuto sulla carne, dopodiché unire anche i fagioli scolati. Bagnare con un po' di brodo e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Al termine, trasferire il tutto in un piatto da portata e servire.

Volendo è possibile conservare questa preparazione (per 3 mesi al massimo) ponendola in un contenitore d'alluminio, facendola raffreddare, quindi chiudendola e congelandola. Al momento dell'uso fare scaldare il tutto a bagnomaria aggiungendo eventualmente un poco di brodo caldo.

Tag: carni fragranze aromatizzate gusto sofisticato

Omeganet - Internet Partner