Acetificio Mengazzoli: 1° classificato produttori aceti di vino

01/06/2009

Il Gambero Rosso, la più autorevole pubblicazione in ambito gastronomico, ha decretato come miglior produttore di aceto di vino per l’anno 2009 l’Acetificio Mengazzoli.

L’Acetificio Mengazzoli è stato giudicato come miglior produttore di aceto di vino per l’anno 2009 dal Gambero Rosso, il più autorevole giornale che si occupa di gastronomia.

Il prestigioso riconoscimento è attribuito ogni anno da importanti esperti del settore, un modo per rivendicare le nobili origini dell’aceto di vino e riportarlo così agli onori della buona tavola.

Da alcuni anni, si è sentita l'esigenza, soprattutto da parte di chef e gourmet di alzare la qualità dell’aceto di vino, in modo da poter recuperare questo ingrediente importante della cucina italiana - non solo per condire l'insalata ma anche per marinare, cuocere le carni alla cacciatora, per la cucina in carpione e agrodolce. E, poiché solo da un ottimo vino si può ottenere un fantastico aceto, aziende di buona volontà hanno cominciato a selezionare le uve e i vini di partenza (anche di Barolo e Barbaresco) e a impiegare particolari processi di acetificazione.

Tra le aziende che stanno perseguendo l’obiettivo di migliorare la qualità dell’aceto di vino si annovera anche l’Acetificio Mengazzoli, che da sempre si contraddistingue sul panorama italiano per la qualità delle sue produzioni.
Omeganet - Internet Partner